Destinazione 5 per mille imposta sul reddito delle persone fisiche


L’A.I.A.S. Associazione Italiana Assistenza Spastici sez. di Palermo è iscritta all’anagrafe degli Enti ONLUS , che svolgono attività di utilità sociale per i quali è possibile devolvere in base alla scelta del contribuente il 5 per mille, introdotto dalla legge finanziaria per l’anno 2006 (legge 23 dicembre 2005 n° 266 , art i comma 337).

L’A.I.A.S. di Palermo ha presentato istanza all’Agenzia delle Entrate ed è stata ammessa tra i soggetti beneficiari del 5 per mille.
L’Associazione si occupa di assistenza e riabilitazione per i diversabili, svolge un importante ruolo di riferimento per la provincia di Palermo e attraverso un progetto vuole proporsi quale punto di riferimento per tutti i diversabili e le loro famiglie nella tutela dei loro diritti , attraverso uno sportello sociale interregionale comprendente l’intervento di legali, i quali interverranno ogni qualvolta necessita dare delle risposte concrete al fine di superare un problema, ossia avviare col consenso della persona interessata un primo procedimento giudiziale qualora se ne rendesse la necessità.
Gentile contribuente, queste ed altre iniziative volte alle famiglie con diversabili nel progetto “il dopo noi la vita”, mi portano a chiederti di aderire all’impegno dell’Associazione attraverso la destinazione del 5 per mille che potrai effettuare apponendo la firma nel primo dei quattro appositi riquadri dei modelli (Cud 2006, 730/1- bis redditi 2005, Unico persone fisiche 2006 ) , e indicando il Codice Fiscale delI’A.I.A.S. di Palermo di seguito riportato: C.F. 80013080827.
Nel sottolineare che la scelta di destinazione del 5 per mille non è alternativa a quella dell’8 per mille, ma si aggiunge ad essa e non comporterà alcun aggravio di spesa da parte tua, ti ringrazio infinitamente per il tuo sostegno a nome mio personale e dell’A.I.A.S. che ho l’onore di rappresentare.

Presidenza: Via A. Gramsci, 4/34 – Tel. 091 6481204- Fax 091 6476077

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.