Strutture ed articolazioni dei centri A.I.A.S.

I servizi si avvalgono di diverse strutture ubicate nel territorio di Palermo e Provincia offrendo prestazioni in regime ambulatoriale, domiciliare, semiresidenziale e residenziale, rivolti a diversamente abili, inclusi gravi e gravissimi.

Nei Centri ambulatoriali si erogano prestazioni riabilitative, secondo le indicazioni delle autorizzazioni rilasciate dall'Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo. Il servizio riabilitativo è rivolto a soggetti disabili senza limiti dì età, prevede la presa in carico globale del soggetto e della sua famiglia, gli obiettivi sono finalizzati al conseguimento del massimo recupero possibile delle abilità o al mantenimento e consolidamento delle funzioni presentate.

Il servizio riabilitativo domiciliare è destinato a soggetti diversamente abili prevalentemente non deambulanti.
La più alta percentuale di utenza è costituita da adulti spesso anziani, una minima parte degli utenti è costituita da minori affetti da patologia molto grave che non gli permette un'assidua frequenza presso un Centro ambulatoriale.
Le tipologie di handicap trattate sono per lo più ictus cerebrale, sclerosi multipla,distrofie muscolari, morbo di Alzheimer, sindrome genetiche, tutte patologie che comportano un grado di disabilità grave, cerebropatie con conseguenze invalidanti gravi e gravissime.
Questi beneficiano dell'attività professionale dell'equipe multidisciplinare per la presa in carico globale dell'assistito.
La terapia riabilitativa oltre che alla stimolazione delle potenzialità è mirata al recupero delle abilità perdute, al mantenimento e consolidamento delle abilità residue.

I centri semiresidenziali ospitano soggetti diversamente abili affetti da patologie gravemente invalidanti. Le tipologie di handicap trattate sono: tetraparesi spastica, paraparesi, ritardo psicomotorio, sindrome di Down, deficit cognitivo di vario grado, autismo, psicosi, disturbi del linguaggio, malattie metaboliche genetiche, tutte patologie che comportano un grado di disabilità grave e gravissima. Gli assistiti possono usufruire del servizio trasporto dal proprio domicilio al Centro di Riabilitazione e viceversa. Durante la permanenza, oltre ai trattamenti riabilitativi che prevedono un intervento intenso e globale, l'assistito effettua un percorso educativo didattico garantito dalla presenza di personale specializzato. Il trattamento riabilitativo in relazione alla gravità della disabilità ed alla menomazione intellettiva presentata, prevede vari gradi di interventi che riguardano l'area motoria, verbale, affettivo-relazionale e quella sociale. Gli obiettivi principali dei programmi riabilitativi sono principalmente: il recupero delle funzioni motorie e l'utilizzo delle residue funzioni cognitive negli atti più comuni della vita quotidiana (autonomia delle più elementari funzioni: controllo degli sfinteri, sfera alimentare, igiene personale).

Le peculiarità dei Centri semiresidenziali A.I.A.S. sono:

  • Personalizzazione;
  • Flessibilità;
  • Valorizzazione delle diversità;
  • Progetto esistenziale come fonte di sviluppo personale e sociale;
  • Progetto di vita come valorizzazione del futuro;

Presso i centri si svolgono anche le seguenti attività:

  • Laboratorio di arte creativa;
  • Laboratorio di pittura ed arte espositiva;
  • Laboratorio di attività ludiche ricreative;
  • Laboratorio musicale;
  • Piccola attività di giardinaggio;
  • Progetto di C.A.A. (Comunicazione Aumentativa ed alternativa);

Dal mese di settembre 2015 è attivo il nostro Centro Residenziale, sito in via Ben Haukal, 13, convenzionato con l’ASP 6.  Il Centro può ospitare fino a 40 utenti, con disabilità fisica e intellettiva e compromissione delle autonomie personali e di integrazione. La nascita di un centro riabilitativo residenziale risponde alla necessità di famiglie che per svariati motivi non sono più in grado di garantire un adeguato accudimento ai propri congiunti.  

Il Centro garantisce un percorso abilitativo/riabilitativo articolato in attiità di tipo occupazionale, trainings di comportamento adattivo, fisiokinesiterapia, logopedia e sostegno psicologico, in un’ottica pluri- e transdisciplinare secondo il modello “Day Habilitation”.

Il Centro residenziale ha tra le proprie finalità di garantire percorsi educativi per il mantenimento e lo sviluppo dell’autonomia personale e sociale, attività ricreative, occupazionali e di partecipazione alla vita sociale, in particolare nella comunità locale.

Carta dei Servizi 

download pdf