Formazione 2018-12-04T18:25:33+00:00

Formazione

Formazione e Innovazione caratterizzano da sempre la nostra attività e rappresentano il vero punto di forza dell’ AIAS.

Numerosi enti e professionisti collaborano con la nostra associazione per assicurare quella formazione continua che ci permette di essere un punto di riferimento autorevole nel settore riabilitativo; attraverso corsi di aggiornamento e di specializzazione i nostri collaboratori intraprendono un percorso di crescita professionale che prosegue per tutta la vita lavorativa.

ABA     Applied Behavior Analysis

L’ Analisi Comportamentale Applicata è una disciplina che nasce alla fine degli anni 60 negli Stati Uniti come applicazione di principi e tecniche individuati dal comportamentismo. Attraverso l’osservazione, la scomposizione e la rimodulazione del comportamento, consente di intervenire sui soggetti trattati al fine di ridurre i comportamenti disfunzionali e promuovendo l’acquisizione di competenze adeguate al contesto di riferimento.

La presenza di centinaia di procedure testate sul campo e scientificamente validate a livello internazionale, collocano questo intervento tra i più efficaci e performanti per la cura e la gestione dei soggetti con disturbo del comportamento ad eziologia eterogenea, rivelandosi particolarmente efficace con i bambini autistici.

All’ AIAS di Palermo è presente uno staff multidisciplinare di Tecnici del Comportamento Certificati (RBT™), composto da Educatori Professionali, Fisioterapisti, Terapisti della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva, Psicologi e Logopedisti specializzati con i formatori dell’ Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano (IESCUM).

Metodo Bobath

Più correttamente definito “Concetto Bobath“, è un approccio riabilitativo basato sul modello del problem solving e rivolto alla valutazione e al trattamento di persone con disturbi della funzione, del movimento e del controllo posturale, causati da una lesione del sistema nervoso centrale.

Attraverso la facilitazione  -che è la modalità che consente un processo attivo di apprendimento orientato al raggiungimento e all’ottimizzazione della funzione- si migliora il controllo posturale ed il movimento selettivo. La facilitazione riguarda tutto il corpo nel suo insieme perché l’organizzazione della patologia interessa sempre il controllo motorio nella sua globalità. La proposta terapeutica si basa su facilitazioni sensoriali, verbali e ambientali.

Il concetto Bobath prevede che durante il trattamento siano coinvolte tutte le figure che ruotano attorno al paziente (medici, familiari, care givers…), in modo che il trattamento non sia limitato soltanto al trattamento del fisioterapista ma continui nell’arco della giornata.

I nostri assistiti, in ambulatorio e al domicilio, beneficiano quotidianamente dell’esperienza e della professionalità di fisioterapisti esperti di questa metodica. I terapisti Bobath acquisiscono la formazione adeguata attraverso la partecipazione e la conclusione con successo del corso Bobath Base e, successivamente, dei Corsi Bobath Avanzati che vengono tenuti da docenti riconosciuti dall’associazione internazionale IBITA.

CAA     Comunicazione Aumentativa Alternativa

La Comunicazione Aumentativa Alternativa è un insieme di conoscenze, tecniche e strategie sviluppate per rispondere ai bisogni comunicativi di persone prive di linguaggio a causa di gravi patologie neurologiche congenite o acquisite, con l’obiettivo di migliorarne le competenze comunicative coinvolgendo tutte le persone del suo ambiente di vita.

I principali strumenti applicati sono: P.E.C.S. (sistema di comunicazione per scambio di immagini), linguaggio dei segni, software di comunicazione, Vocas e tabelle di comunicazione.

L’AIAS vanta un’esperienza ventennale nella sperimentazione di questo particolare approccio clinico e i successi di questi anni hanno contribuito a creare un know-how che viene trasmesso a tirocinanti e giovani professionisti attraverso corsi e training on the job.

Attualmente due Terapiste della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva stanno terminando il master presso la Fondazione Benedetta D’Intino a Milano (la prima e la più prestigiosa scuola italiana di specializzazione in CAA).

ECM     Educazione Continua in Medicina

Tutti i professionisti del settore sanitario hanno l’obbligo di prendersi cura dei propri pazienti forti di un aggiornamento continuo che il Programma nazionale ECM riconosce e promuove.  Attraverso la formazione continua il personale medico acquisisce nuove competenze, abilità e conoscenze per rispondere alle richieste dei pazienti ed essere sempre pronto a svolgere pratiche aggiornate ed efficaci.

Si tratta di una vera conquista per lo sviluppo delle conoscenze e la diffusione degli aggiornamenti professionali, che definisce un approccio moderno basato sulla cultura, sulla conoscenza e sullo sviluppo delle competenze individuali.

L’ AIAS collabora con numerosi enti di formazione accreditati e, avvalendosi di professionisti di primo piano nel campo medico e sanitario, programma ed organizza i corsi di aggiornamento e specializzazione sulla base di un’attenta analisi interna del bisogno formativo.